MIXING

Per mixaggio si intende la regolazione dei singoli suoni per ottenere un suono generale omogeneo, dove tutti i suoni risultino comprensibili. Come risultato finale il mixaggio è soggetto a differenti metri di giudizio, quello soggettivo dell’artista o il più oggettivo basato sul genere di riferimento: in ogni caso il cliente deve collaborare con il fonico durante tutte le fasi di lavorazione.

Fanno parte del mixaggio: la regolazione dei volumi, la modifica della dinamica (compressione), l’equalizzazione, il posizionamento nel panorama stereo e l’applicazione degli effetti.

Per semplificare le fasi di mixaggio il cliente deve fornire allo studio le singole tracce strumentali separate in formato .wav, tutte pronte per essere importate direttamente nel software multi traccia. Si ricorda che il miglior mixaggio comincia in fase di arrangiamento, dato che le frequenze coperte dagli strumenti dipendono dalle note da essi suonate.

Outboard Mixing/Re-Amping

Molti produttori o appassionati di recording lamentano la freddezza delle applicazioni software digitali, per questo grazie ad un routing versatile dei segnali audio possiamo mixare il vostro progetto musicale utilizzando i nostri channel strip hardware analogici delle marche più blasonate.

Equalizzazione e compressione, ma anche il semplice passaggio all’interno di questi processori daranno un sound differente al progetto.