ARRANGIAMENTO

Presso FlyRecords, durante la fase di Arrangiamento, viene dato particolare rilievo al lavoro di organizzazione strumentale e strutturale di una data composizione allo scopo che essa suoni secondo la forma musicale desiderata.

Le varie fasi di questo lavoro vengono suddivise in: riarmonizzazione, qualora la sequenza di accordi di partenza sia non corrispondente allo stile musicale di arrivo; sviluppo di una struttura complessa (intro e giri di intro, numero di chorus o strofe o ritornelli, giri di soli, sezioni strumentali, finali, etc.); scelta degli strumenti da utilizzare.

Lo Staff considera caratteristiche fondamentali di un lavoro di arrangiamento soddisfacente e di buon livello: la distribuzione di ogni singolo strumento nel range di frequenze più consono in modo da non generare intervalli troppo stretti, ma rendere il tutto abbastanza "trasparente" affinché ogni frase musicale sia sufficientemente intelligibile; la realizzazione di strutture che fanno in modo che non tutti gli strumenti suonino per l'intera estensione del brano; la valorizzazione, quando la composizione lo richieda, degli strumenti ritmici, basso, batteria, percussioni, chitarre d'accompagnamento ecc. che sono il "cuore pulsante" del brano.